Odoo installazione. Il repository ANYBOX

La prima cosa da fare è configurare il repository APT di Anybox.

Per installare la chiave pubblica con la quale APT verificherà l'identità dei pacchetti è necessario eseguire il seguente comando:

sudo apt-key adv --keyserver hkp://subkeys.pgp.net --recv-keys 0xE38CEB07

Ciò che dovreste ottenere deve assomigliare a quanto segue:

gpg: requesting key E38CEB07 from hkp server subkeys.pgp.net
gpg: key E38CEB07: public key "Anybox Packagers /" imported
gpg: Total number processed: 1
gpg: imported: 1 (RSA: 1)

Nel caso otteniate errori di timeout, server non raggiungibile o simili, provate a usare un altro server invece di subkeys.pgp.net, come ad esempio keyserver.ubuntu.com.

A questo punto possiamo procedere ad informare APT dell'esistenza del repository di Anybox.

Andiamo quindi a creare un file che chiameremo anybox.list in /etc/apt/sources.list.d, nel quale incolleremo la seguente stringa:

deb http://apt.anybox.fr/openerp common main
A questo punto potremo aggiornare la lista di pacchetti ed installare il meta-pacchetto messo a disposizione da Anybox:

sudo apt-get update
sudo apt-get install openerp-server-system-build-deps
Il meta pacchetto sfortunatamente installerà parecchie dipendenze, eventualmente disinstallabili una volta terminata l'installazione di Odoo. Si tratta comunque principalmente di header di sviluppo necessarie per la compilazione delle dipendenze di Odoo stesso.

LinkedIn
{{ message }}

{{ 'Comments are closed.' | trans }}

Ricerca

Login


Password Dimenticata?